Di piloti improvvisati ce n’è anche troppi per strada…questo filmato ci mostra cosa sa fare un vero pilota! Le mani che vedete sono di Kenny Bräck, svedese classe 1966, campione IRL del 1998 e vincitore alla 500 Miglia di Indianapolis l’hanno dopo. Il mezzo? Una bellezza vecchia 50 anni: una Ford GT40, in particolare è l’esemplare di un certo Adrian Newey.
Per chi non lo sapesse, la GT40 è una vettura da competizione prodotta dal ’64 al ’69, inizialmente equipaggiata con un V8 4.2 litri, poi anche con cilindrate di 5.3 e 7 litri. Questo gioiellino era la sfida di Ford e Shelby alla Ferrari per la 24 di Le Mans, che vinse per 4 edizioni di fila e piazzando 3 macchine sul podio nel 1966.