Grazie ad un amico “mafioso”, vi sottopongo le prove della presenza dell’ultima creatura del Cavallino a Udine. A quanto mi dicono, il proprietario deve ancora vederla.
Cliccate sull’immagine sottostante per aprire la collezione.

Le notizie corrono veloci...su una 458.

Chiediamo scusa per la qualità delle foto, scattate con un cellulare. Ah si, non preoccupatevi, l’auto non è rosa ma del rosso d’ordinanza