Continuano le sfide dell’efficientissima supercar giapponese, la Nissan GT-R.
Questa volta l’avversaria è l’eccellenza della tecnologia motociclistica italiana: la Ducati 1098S.
Si rinnova quindi l’eterna sfida tra moto e auto, con la due ruote avvantaggiata nei veloci cambi di direzione per l’agilità e nei retilinei per il minor peso e la vettura meglio attrezzata per i curvoni lunghi, anche grazie alla pista umida.