L’auto che guida da sola esiste in film e telefilm da tempo immemore, ma ora pare sia proprio alle porte anche nella realtà.
Alcuni geniacci della Stanford University, con la collaborazione di Audi, vogliono partecipare al “mitologico” rally noto come Pikes Peak, correndo con una TT-S pilotata da un computer capace di tecniche di guida “rallystiche”.
Nel filmato che segue potete constatare lo stato di avanzamento dei lavori.