Mercedes e le sue sorelle erano presenti all’evento romagnolo, a differenza della BMW, grande assente.
Eccoci di fronte, quindi, non solo alle varie AMG e alla McLaren campione del mondo di Formula 1 con Hamilton, ma anche a una schiera di Smart, diverse Brabus (tuner ufficiale della Stella) tra cui la Rocket, e la Maybach 62.


Per salvare le immagini cliccare qui.

Passiamo ora ad Aston Martin, lasciando credere ai meno informati che i due marchi non abbiano assolutamente nulla in comune.
Nessuno si era illuso di poter vedere la One-77, ma nessuno si è nemmeno lamentato di fronte a una DBS, una DB9 Volante, e due V8 Vantage, una coupé e l’altra Roadster.


Per salvare le immagini cliccare qui.