Dopo la giusta anteprima riservata alla Scirocco Studie R, eccovi le restanti immagini del gruppo Volkswagen.
Lo stand della casa madre è a dir poco sconfinato, e propone il debutto mondiale della nuova Golf Plus, e un’ampia scelta per gli incalliti ecologisti con, tra le altre, la Golf BiFuel e la Passat EcoFuel.
Per gli sportivi poco avvezzi a questi scrupoli, poi, oltre alla Scirocco “imbufalita” c’è la possibilità di ammirare la nuova Golf GTI.


Per salvare le immagini cliccare qui.

Notevole anche lo spazio riservato dalla casa dei Quattro Anelli: tra le altre si possono ammirare la RS6 berlina, il Q7 V12 TDI, la concept A1, la R8, la S3 e la mirabolante R10, vincitrice della 24h di Le Mans.


Per salvare le immagini cliccare qui.

Si dice che il vino buono sta nella botte piccola, e Bentley si presenta con solo 3 vetture, tra cui la Arnage Final Series.


Per salvare le immagini cliccare qui.

La sezione dedicata alla Seat permette di accontentare diversi palati, grazie anche alle varie versioni di Leon e Ibiza esposte, e pone al centro dell’attenzione la vecchia Audi A4…ehm…sbagliato…la nuova Exeo, berlina ultima nata del marchio spagnolo.


Per salvare le immagini cliccare qui.

Per finire col botto, eccovi le immagini dello stand Lamborghini. Poche ma buone le vetture del Toro: l’inquietante Estoque, la nuova Gallardo Spyder e la Gallardo Super Trofeo.


Per salvare le immagini cliccare qui.

Nello stand non è mancata l’occasione per pubblicizzare la sezione d’abbigliamento del marchio, con un’autentica sfilata.