Revenge of the fallen: questo è il titolo del secondo capitolo cinematografico della saga dei Transformers, arrivata sui grandi schermi l’anno scorso. Oltre alla curiosità sulla trama o magari la fretta di vedere la sempre “apprezzata” (dal pubblico maschile ovviamente) Megan Fox, questo film attira l’attenzione per le numerose sorprese automobilistiche che prospetta. Date uno sguardo a questo video:

Colui che ha uploadato il filmato su YouTube, ha avuto cura di specificarci, con delle sovra-impressioni, davanti a quali modelli ci trovassimo (sti americani che non sanno scrivere Porsche…), e ovviamente quella che desta più attenzione è la Corvette d’argento, che potete ammirare meglio in questa piccola gallery.


Per salvare le immagini cliccare qui.

Il suo nome, Corvette Centennial Concept, immagino non abbia bisogno di ulteriori spiegazioni.
In ogni caso, per vedere meglio il minaccioso gruppo in movimento, vi consiglio di cliccare qui per vedervi un secondo filmato, questa volta con sorpresa finale.

L’avete guardato? Bene, quindi avete anche letto il nome della sorpresa di cui vi parlavo: Volt, ovvero sia la tanto attesa vettura totalmente elettrica di casa General Motors. Evidentemente la GM, in un momento notoriamente difficile, punta molto sul lancio pubblicitario offerto da questo film, infilando in ogni angolo qualsiasi vettura di propria produzione, indipendentemente da quale categoria appartenga.
Ma deve condividere la vetrina con un’avversaria, che già si era intravista nella prima pellicola con un Maggiolone (tributo all’originale Bumblebee), lo showroom Porsche e i Cayenne della troupe dietro le quinte. Guardate qui, e noterete il gruppo Volkwagen che mette in prima linea il suo attuale fiore all’occhiello.
Resta da capire quale ruolo ricopriranno nella pellicola tutte queste star a quattro ruote e, per scoprirlo dobbiamo aspettare il 2009.