Magari la Subaru Impreza avrà intrapreso la via dei due volumi per riconquistare il trono nel mondiale rally (Solberg si lamentava della maggior agilità di Citroen e Ford) e forse la Lancer soffriva di solitudine e ne ha imitato il percorso.
Fatto sta che il 2 ottobre dovrebbe debuttare al Salone di Parigi la Mitsubishi Lancer Sportback.

Mitsubishi Lancer Sportback

Chiaramente figlia delle Prototype-S (di cui vi mostrai già immagini e video), riprende il frontale della sorella con tre volumi, mentre al posteriore presenta un lunotto lungo e inclinato e un pronunciato alettone.
Le motorizzazioni per le versioni borghesi saranno tre: 1.500 cc e 1.800 cc benzina, con potenze rispettive di 109 e 143 cavalli, e un 2 litri turbodiesel da 140 cavalli.
Non potrà ovviamente mancare la versione “incazzata”, che si chiamerà Ralliart. Vera e propria sorellina minore della Evo, potrà contare su un 2.0 turbo benzina con 240 cavalli sani e 343 Nm, equipaggiata con lo stesso cambio a doppia frizione (Twin Clutch SST) e l’innovativo differenziale centrale della sorellona.


Per salvare le immagini cliccare qui.